Come viene incentivato finanziariamente il pellet?

Ecco come ricevere un sostegno per sostituire il vostro impianto di riscaldamento:

È importante che la richiesta venga presentata prima che il riscaldamento sia stato ordinato o addirittura già installato.
È importante che la richiesta venga presentata prima che il riscaldamento sia stato ordinato o addirittura già installato.

Programmi di incentivazione nazionali

Due programmi di incentivazione nazionali fanno in modo che sostituire un impianto a energia fossile con un riscaldamento a pellet sia più conveniente che rimpiazzarlo con una soluzione dello stesso tipo.

Il contributo di incentivazione viene calcolato sulla base del consumo energetico annuo e ammonta rispettivamente a 18 centesimi al chilowattora o CHF 1.80 per ogni litro di gasolio. Considerando un impianto correttamente dimensionato e 2000 ore a pieno carico, ciò corrisponde a 360 franchi l’anno per ogni chilowatt di potenza termica. L’incentivo è messo a disposizione dalla Fondazione per la protezione del clima e la compensazione di CO₂ KliK.

Il programma di incentivazione di Energie Zukunft Schweiz offre un tasso di sovvenzione unitario a livello nazionale e, in particolare nel caso degli impianti di notevoli dimensioni, è nettamente più allettante rispetto agli incentivi cantonali per i riscaldamenti a legna. L’incentivazione sotto forma di un premio clima si basa sul risparmio di CO2 e aumenta parallelamente al potenziale di risparmio. Senza alcun limite massimo. www.ezs.ch/erneuerbarheizen

Richiedete ora l’incentivo

Il programma di incentivazione myclimate è disponibile per gli impianti di riscaldamento fino a 70 kW nel caso in cui Cantoni e Comuni non concedano contributi di incentivazione (si prega di verificare sul sito www.energiefranken.ch). I riscaldamenti a pellet fino a 70 kW di potenza termica di combustione ricevono un contributo di incentivazione una tantum, a condizione che la richiesta venga presentata prima di ordinare l’impianto. www.myclimate.org/pellets

Richiedete ora l’incentivo

Programmi di incentivazione cantonali e comunali

Buona parte dei Cantoni promuove l’installazione di impianti di combustione a legna mediante contributi di incentivazione e quasi tutti concedono agevolazioni fiscali per l’installazione in un secondo momento (risanamento). Anche Comuni e fornitori di energia sostengono la sostituzione degli impianti di riscaldamento.
Per l’installazione di un riscaldamento a pellet in una nuova costruzione si applicano norme diverse rispetto a quelle per la sostituzione di un impianto esistente.

Una buona panoramica sui programmi di incentivazione in base al Comune di domicilio è reperibile sul sito www.energiefranken.ch

Aiuti finanziari della Confederazione

La Confederazione ha delegato ai singoli Cantoni il compito di promuovere direttamente le fonti energetiche rinnovabili. Dal canto suo, essa sostiene la Ricerca e lo Sviluppo, le installazioni con carattere Pilota e Dimostrativo (P&D) e i progetti di importanza nazionale.
Ulteriori informazioni sono ottenibili presso l'Ufficio federale dell'energia: www.svizzeraenergia.ch

Se salvi,

tutti

vincono

più informazioni

Atilizziamo dei cookie sul nostro sito Web. Se rimane sul sito Web, accetta l'utilizzo dei cookie. Ulteriori dettagli sono disponibili nella nostra informativa sulla protezione dei dati personali.

Accettare