Norme, raccomandazioni e certificazioni

Per poter immettere sul mercato il pellet e i sistemi di riscaldamento alimentati con questo combustibile è necessario soddisfare determinate norme e considerare diverse raccomandazioni. Esistono certificazioni che evidenziano direttamente quali disposizioni rispettano le ditte e i prodotti cui vengono assegnate, semplificando in questo modo la progettazione. Riportiamo di seguito un elenco delle norme, raccomandazioni e certificazioni in questione. Per maggiori informazioni sui singoli documenti visitate anche la pagina Progettazione.


Direttive per i riscaldamenti a pellet

Impianti centralizzati: Rispetto dei valori limite previsti dall’ordinanza contro l’inquinamento atmosferico

Energia legno Svizzera tiene un elenco dei sistemi di riscaldamento a legna conformi all’OIAt.

Poêles pour local d’habitation: respect des exigences de la loi sur les produits de construction

La déclaration de performance du producteur ou importateur de l’appareil confirme la conformité avec les exigences de la Loi sur les produits de construction et avec les normes pour la mise en circulation.

Stufe d’ambiente: rispetto dei requisiti previsti dalla legge sui prodotti da costruzione

Attraverso la dichiarazione di prestazione, il produttore o l’importatore di un apparecchio confermano il rispetto dei requisiti della legge sui prodotti da costruzione e delle norme per l’immissione in commercio.

Marchio di qualità di Energia legno Svizzera per i riscaldamenti a legna

In alcuni Cantoni gli incentivi per i riscaldamenti a legna vengono assegnati solo se l’impianto dispone del marchio di qualità di Energia legno Svizzera. Gli apparecchi contraddistinti con questo marchio di qualità garantiscono il rispetto di rigidi requisiti, addirittura più severi di quelli previsti dalla legge.


Prescrizioni antincendio


Conservazione del pellet

Direttiva per la conservazione del pellet di legno presso i clienti finali

La direttiva SITC contiene informazioni vincolanti sulla corretta conservazione e sulla ventilazione del deposito di pellet presso il cliente finale.

Raccomandazioni per lo stoccaggio del pellet di legno

L’opuscolo «Raccomandazioni per lo stoccaggio del pellet di legno» di proPellets.ch – destinato sia ai professionisti sia ai clienti finali – contiene informazioni e raccomandazioni per la conservazione del pellet.


Qualità del pellet

Nell’ordinanza contro l’inquinamento atmosferico è recepita la norma SN EN ISO 17225-2.

L’ordinanza contro l’inquinamento atmosferico (OIAt) prescrive che in Svizzera venga messo in circolazione solamente pellet conforme ai requisiti della SN EN ISO 17225-2, la norma applicata a livello internazionale in materia di pellet.

Certificazione ENplus®

ENplus® è una certificazione volontaria che controlla e garantisce produttori e fornitori di pellet. Questa certificazione va oltre le prescrizioni della norma sopra citata: alcuni valori limite sono più severi e inoltre a essere sottoposti alla verifica sulla base dei criteri di qualità non sono solo i produttori ma anche i rivenditori.

maggiori informazioni sulla qualità